Preso l’autore dei volantini minatori


Clicca "Mi Piace" per ricevere le ultime offerte di lavoro in svizzera ogni giorno

Preso l’autore dei volantini minatori

Identificato l’autore dei volantini minatori

Si tratta di un disoccupato di 35 anni residente nell’erbese – Ha agito per rancore nei confronti degli svizzeri

L’autore dei volantini minatori “anti-ticinesi” comparsi negli scorsi giorni sulle vetture targate Ticino parcheggiate nei pressi di centri comerciali nella zona di confine è stato identificato dai Carabinieri della stazione di Como.
La notizia è stata anticipata da “la Provincia di Como”

Si tratta di un disoccupato di 35 anni residente nell’erbese.
L’uomo avrebbe inoltre ammesso di aver agito esclusivamente per rancore nei confronti degli svizzeri.

Il testo del volantino che tanto ha fatto discutere negli scorsi giorni è il seguente:
“Vi piace venire in Italia a fare la spese perché costa meno?????????
Ecco allora visto che non ci volete a lavorare in Svizzera (visto ultimo referendum).
siete pregati di farvi la spesa a casa vostra.
I supermercati ce li avete…
Dalla prossima volta che vi vediamo a comprare in Italia
via squarciamo le gomme della macchina e non solo…”

Fonte: CdT.ch

Clicca "Mi Piace" per ricevere le ultime offerte di lavoro in svizzera ogni giorno

Be the first to comment on "Preso l’autore dei volantini minatori"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*